Splio integra la loyalty nella sua piattaforma marketing : ora i brand possono premiare l’engagement dei loro clienti

11 Settembre 2018

Splio Loyalty consente di creare rapidamente programmi fedeltà tradizionali e relazionali.

Milano, 11 settembre 2018 – Splio rivoluziona il mondo del LoyaltyTech e annuncia che la sua piattaforma di omnichannel marketing ora integra – in modo nativo – la creazione e la gestione di programmi loyalty tradizionali ma anche programmi basati sull’engagement del cliente, grazie alla funzionalità Splio Loyalty. Combinando CRM, marketing automation e loyalty, Splio consente ai marketer di creare autonomamente i propri programmi di fidelizzazione online e offline per riconoscere e premiare la fedeltà dei consumatori.

  • Splio integra la creazione di programmi fedeltà e la gestione di campagne di fidelizzazione senza la necessità di connettersi o integrarsi a sistemi terzi ;
  • Una soluzione «Plug & Play» che permette ai marketer di creare e sviluppare i propri programmi loyalty in tempi straordinariamente rapidi e in modo totalmente autonomo ;
  • Splio offre la creazione di programmi loyalty basati sull’engagement dei clienti, che ne ricompensino il comportamento web e sui social ;
  • Splio consente ai brand di aumentare l’engagement dei loro clienti e di creare quindi con loro una relazione fruttuosa e duratura.

«Siamo molto orgogliosi di dare un nuovo significato e una nuova spinta al tema della fidelizzazione, consentendo ai marketer di premiare – grazia alla nostra piattaforma – i loro brand ambassador che oggi rivestono la medesima importanza dei clienti abituali»

afferma Mireille Messine, CEO di Splio.

«Splio si impegna a diffondere il concetto di neo-fidelizzazione e lancia il programma fedeltà relazionale, basato sugli interaction points, online e offline.»

 

Splio lancia il programma loyalty relazionale e attribuisce gli interaction points ai brand ambassador

Combinando fidelizzazione e marketing, Splio consente di collegare programmi fedeltà transazionali e programmi fedeltà relazionali.

Nell’era della « neo-fedeltà » e della ultradigitalizzazione, la neo-fidelizzazione è più umana e interattiva. E se la fedeltà al brand si sta reinventando grazie al differente approccio dei neo-consumatori nell’era dei social network, anche le tecniche di fidelizzazione devono necessariamente rinnovarsi.

Il programma loyalty relazionale permette ai marketer di valorizzare tutte le interazioni digital dei loro clienti (un like su Facebook, su un post di Instagram, il tasso di apertura delle campagne email per esempio), di creare una community, di valorizzare l’engagement dei brand ambassador e di combinare i punti fedeltà tradizionali con gli interaction points, i punti guadagnati attraverso le interazioni tra cliente e brand.

Geoffrey Bruyère, fondatore e CEO di BonneGueule, retailer di moda maschile, è un « Early Adopter » di Splio Loyalty :

Passare dalla relazione con il cliente al cliente relazionale, trasformare il premio in riconoscimento…  In BonneGueule prestiamo molta attenzione ai clienti più attivi, alla nostra community, alle interazioni online e in negozio. Cliccare sempre sui link presenti nelle nostre newsletter, fare like sui nostri post su Instagram, partecipare ai nostri brainstorming … Desideriamo dare ai nostri ambassador il posto che meritano nella community, indipendentemente dai loro acquisti. La fedeltà si misura anche dall’engagement.”

 

Il potenziale di business della neo-fidelizzazione

I marketer riconoscono ormai il valore economico di un approccio incentrato sulla fidelizzazione dei clienti. Infatti, la fedeltà al brand ha un valore molto più alto della sola acquisizione di un cliente: aumentare la frequenza di acquisto del 5% può far crescere i profitti del 20-35%. Con Splio, i marketer hanno il controllo totale dei programmi di fidelizzazione, misurano il coinvolgimento dei clienti sui social network e le loro reazioni alle campagne e-mail, per assegnare loro dei punti ed offrire dei vantaggi. La piattaforma consente loro inoltre di individuare i brand ambassador e di coinvolgerli nella vita e nella comunicazione del brand.

 

Una piattaforma completa, user-friendly e innnovativa per i marketer moderni

Splio è una all-in-one marketing platform attraverso la quale i marketer possono facilmente orchestrare le loro campagne marketing a partire proprio dai dati dei clienti e da oggi creare programmi fedeltà in autonomia e senza utilizzare soluzioni di terze parti.

 “La piattaforma è user-friendly e molto intuitiva, specialmente se paragonata con altre piattaforme, molto complesse e soprattutto difficilmente integrabili. Non abbiamo dovuto perdere tempo per cercare di capire come funziona. È praticamente plug-and-play!”

afferma Julia Foucher, CRM Manger di Le Slip Français, brand di intimo maschile.

 

A proposito di Splio

Splio ha sviluppato una una piattaforma marketing omnicanale che, coniugando CRM, marketing automation e programmi fedeltà, consente ai brand di orchestrare efficaci campagne marketing online e offline. Il valore della piattaforma Splio si fonda sulla conoscenza del cliente e sul suo utilizzo per fidelizzarlo e aumentarne l’attitudine d’acquisto, con un conseguente significativo incremento dei ricavi da parte dei brand.

Ad oggi Splio conta più di 500 clienti in tutto il mondo, tra i quali Givenchy, Caudalie, Pittarosso, Gaudì, Scarpe&Scarpe, Yves Rocher, QVC, Pittarosso, Martha’s Cottage, Lindt, Intersport, Atahotels.

Splio è stata fondata nel 2001, è presente in 3 continenti (Europa, Asia e Sud America) ed è inserita nell’elenco delle società top Inc 5000 in Europa per la sua forte crescita.

 

Contatti per la stampa:

Luciana CHIAPPA

Marketing Director – Splio Italia

lchiappa@splio.it

+39 02 87 25 92 21

Scegli Splio.

Richiedi una demo della nostra piattaforma e scopri come i brand la utilizzano per gestire le loro campagne online e offline e aumentare le loro vendite.